Hotel Santo Stefano

Musei dell’Elba

Grazie al Bicentenario Napoleonico, l’Elba sta vivendo un periodo ricco di eventi culturali e rievocazioni storiche. Il centro di questi eventi è sicuramente la Villa dei Mulini , residenza di Napoleone Bonaparte  a Portoferraio durante il suo esilio e  la Villa Demidoff a San Martino, uno dei musei più importanti in Toscana, e la Casetta Drouot a Poggio, dove potrete incontare Napoleone Bonaparte e Madama Walewska.

L’Elba dal punto di vista mineralogico è conosciuta in tutto il mondo per la complessità della sua struttura geologica, per la varietà delle rocce e minerali tanto da essere considerata un museo a cielo aperto. Per chi è interessato alla storia mineraria dell’isola d’Elba può visitare il museo dei minerali e dell’arte mineraria collocato nel centro storico di Rio Marina. La miniera del Ginevro a Capoliveri, una galleria sotterranea che si snoda su più livelli per circa 7 km alla profondità di 50 mt sotto il livello del mare, fu costruita per sfruttare un grande giacimento di magnetite. La miniera per la varietà dei suoi minerali è protetta dall’Unesco e può essere visitata previa prenotazione.

 

Hotel Santo Stefano – Portoferraio, Isola d’Elba - Tel. 0565 933161